Le parassitosi intestinali sono infezioni dell'intestino provocate da parassiti.

 vermi-nei-bambini-rimedi-della-nonna.jpg

Le parassitosi più frequenti in Italia sono causate da vermi del gruppo dei nematodi e del gruppo dei cestodi. I vermi irritano il rivestimento delle pareti intestinali e causano di conseguenza uno scarso assorbimento delle sostanze nutritive.

Tra i sintomi che indicano la presenza di vermi troviamo, prurito rettale (diffonde il disturbo), diarrea, colite, crampi da fame, perdita di appetito, perdita di peso e anemia. I vermi sono causati dal consumo di carne infetta poco cotta, dal contatto con feci umane, e dall’ingerimento o il contatto con la terra contaminata.

RIMEDI CONTRO I VERMI INTESTINALI

ALIMENTI CONSIGLIATI VERMI INTESTINALI

Aglio, carota, cavolo, cipolla, finocchio, fragola, limone, mandorla, menta, noce, polline, porro, prezzemolo, prugna, timo, zucca.

FITOTERAPIA VERMI INTESTINALI

  • Allium sativum TM
    20 gocce tre volte al giorno.
  • Fumaria offcinalis TM
    25 volte due volte al giorno, a settimane alterne per tre mesi.
  • Gentiana lutea TM
    25 gocce due volte al giorno.

OMEOPATIA VERMI INTESTINALI

  • Cina 9CH
    3 granuli due volte al giorno, fino alla scomparsa dei sintomi.

 

Pin It